Tutti Morimmo A Stento, il film sui due martiri cattolichini Rasi e Spinelli, torna per una serie di proiezioni in occasione della giornata della Liberazione.

Proprio il 25 Aprile, a tre anni esatti di distanza dall’anteprima, il film torna per una proiezione speciale al Salone Snaporaz di Cattolica alle ore 21:00. Durante la serata verrà consegnato un riconoscimento da parte dell’Amministrazione Comunale ai componenti delle famiglie di Rasi e Spinelli, presenti alla proiezione. Anche gli attori Gianluca Vannucci e Giuseppe L’Insalata, interpreti di Rasi e Spinelli nel film, saranno presenti alla proiezione. 

La proiezione sarà ad ingresso gratuito, fino ad esaurimento posti, per chiunque non abbia ancora potuto vedere il film o per chi voglia rivederlo ed assistere a questo importante momento per la nostra città. 

Questa proiezione sarà la chiusura di un ciclo che ha visto il film partecipare ai festival internazionali di Barcellona e Nador (Marocco) e vincere come Miglior Film Drammatico al Festival di Belfast sui diritti umani.

Inoltre nella mattina del 23 Aprile il film verrà proiettato per le scuole medie di Gradara.

Un’ultima proiezione del film avverrà invece a Basilea nella sede del Consolato Italiano alle ore 13:30 del 25 Aprile. Fortemente voluto dal Console italiano, Tutti Morimmo A Stento verrà proiettato per gli italiani residenti a Basilea che desiderano celebrare la giornata della Liberazione.